Connect with us

Premier League

Gündogan impressionato da Guardiola

Più di recente, l’eccezionale calciatore del Manchester City Ilkay Gündogan vede l’attuale volo alto del top rider della Premier League anche come un merito dell’allenatore Pep Guardiola.

Secondo Gündogan, l’ex allenatore del Barcellona e della Baviera lo ha mostrato a tutti. “Si è sempre detto che Pep è stato allenatore solo per un massimo di tre anni”, ha detto il centrocampista in un’intervista con “Spox” e “Goal”, “al momento vediamo che questi critici si sbagliavano.”Guardiola lo ha impressionato da quando è entrato a far parte dei cittadini nel 2016 dopo aver lasciato Monaco di Baviera, ha spiegato Gündogan.

“È stato certamente lo stesso nella nostra prima stagione. All’inizio mi sono infortunato, ma poi sono entrato in una squadra dove pensavano che giocasse questo calcio Pep da anni”, ha detto il trentenne. “La velocità con cui riesce a trasmettere tatticamente il suo calcio alla squadra è impressionante.E anche Gündogan, che ha segnato due gol nelle ultime due partite della Premier League, ne beneficia. Ha segnato undici gol per Man City in questa stagione. Solo due tedeschi segnano più gol per la loro squadra in una stagione in Inghilterra. Nella stagione 1994-1995, Jürgen Klinsmann segnò 20 gol per il Tottenham Hotspur. Nello stesso anno Uwe Rösler segnò 15 gol per il Manchester City.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Premier League