Connect with us

Bundesliga

Senza Brazzo? FCB parte per il viaggio negli USA

Bundesliga: Without Brazzo? FCB sets out on USA trip

L’FC Bayern Munich inizierà il suo viaggio negli Stati Uniti lunedì. Le nuove aggiunte alla Baviera Lucas Hernandez e Hasan Salihamidzic probabilmente mancheranno. Willy Sagnol paragona Hernandez al suo ex compagno di squadra Bixente Lizarazu. Qui potete trovare tutte le notizie e le voci sul Bayern.

L’FC Bayern parte lunedì per l’Audi Summer Tour USA 2019 (dal 15 al 24 luglio). A Los Angeles, Houston e Kansas City, il campione di record tedesco incontrerà l’Arsenal, il Real Madrid e il Milan nell’ambito della Coppa dei Campioni Internazionali. “Vogliamo usare queste tre partite per praticare alcune procedure nel nostro gioco, in modo da poterlo vedere anche nella Bundesliga”, cita l’allenatore Niko Kovac sulla homepage del club.

Lucas Hernandez sarà scomparso negli USA. Dopo l’intervento chirurgico al ginocchio, il nuovo arrivato continuerà il suo allenamento individuale a Monaco di Baviera.

Oltre a Hernandez, Hasan Salihamidzic e Uli Hoeneß rimarranno a Monaco di Baviera. Secondo le informazioni tz, il direttore sportivo e il presidente del club vogliono evitare la differenza di orario per poter avanzare indisturbati eventuali trattative di trasferimento.

Il capo del consiglio direttivo Karl-Heinz Rummenigge, invece, sta intraprendendo il viaggio.

Willy Sagnol paragona Lucas Hernandez al suo ex compagno di squadra Bixente Lizarazu: “E’ veloce, robusto, molto aggressivo e ha molti duelli. In un certo senso, Lucas è come il Bixente Lizarazu, può difendersi sia all’esterno che all’interno. Lui è un combattente”, ha detto l’ex allenatore dell’FC Bayern in un’intervista con la rivista kicker.

Hernandez ha avuto “un occhio per il momento giusto nei duelli, sia in basso che in alto”. Sagnol apprezza innanzitutto l’aggressività e la mentalità del suo connazionale. Tuttavia, Hernandez potrebbe ancora lavorare sul suo feeling per la palla. “I suoi lunghi passaggi e fianchi non sempre arrivano con precisione”, ha detto Sagnol.

Tuttavia, il 42enne Sagnol prevede un futuro di successo per l’affermato difensore centrale di Monaco di Baviera: “Si presenta come un uomo positivo, un uomo con grandi ambizioni. Ecco perché penso che Baviera e Lucas siano in sintonia”.

Secondo Sagnol, ci vorranno ancora “pochi mesi” prima che Hernandez possa offrire le migliori prestazioni per il campione del record tedesco a causa del suo infortunio. Fino a settembre, ottobre, bisogna essere pazienti con lui.

In ogni caso, il passaggio non è stato così facile. Hernandez ha giocato per Atletico per 12 anni. Ha potuto imparare la disciplina dalla Germania in primo luogo, il mio Sagnol. “Quando avevo 22 anni, ne avevo ancora bisogno. E non basta imparare la lingua come giocatore; bisogna anche confrontarsi con la cultura di un paese straniero”. Dopo tutto, Hernandez si è presentato in tedesco alla sua prima conferenza stampa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bundesliga