Connect with us

Premier League

Drammatico! Gladbach riscuote un compenso dell’ultimo minuto

La Borussia Mönchengladbach ha vissuto un vero dramma nell’opera calcistica San Siro: alla sua rimonta in Champions League dopo quattro anni, il puledro undici ha anticipato per primo 2-1 contro l’Inter Milan, ma si è dovuto accontentare di 2-2 (0-0) al 90 ° minuto con un gol di Romelu Lukaku.

Ramy Bensebaini per Foulelfmeter (63 °) e Jonas Hofmann (84 °) hanno guidato i Gladbacher lunghi e innocui, ma ghiacciati, davanti a 1000 spettatori. Lukaku (49 °) aveva prima portato avanti l’Inter.

Dopo tutto: Nel terzo tentativo, Borussia ha iniziato la prima volta con una vittoria a punti nella classe alta e nonostante i prossimi avversari Real Madrid e Schachtar Donetsk è permesso di sognare tranquillamente la fase knockout.

“Possiamo vivere con il punto in due o tre ore, ma non è così bello in questo momento”, ha detto Matthias Ginter internazionale al servizio di streaming “DAZN”. “Abbiamo dimostrato di saper tenere il passo anche se non abbiamo fatto tutto alla perfezione.” La sua squadra “non aveva permesso così tanto per tutta la partita”.

Stindl vola fuori dagli undici iniziali

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Premier League