Connect with us

Bundesliga

Haand’ s Crazy Gate Show! Ronaldo e Zidane già raccolti

Erling Haaland ha fatto ancora una volta la differenza nella partita di gruppo del Borussia Dortmund al Club Bruges mercoledì sera in Champions League. Il norvegese ha tagliato a 2-0 e 3-0 e ha impostato la rotta per la sua BVB per vincere presto.

Haaland ha aumentato il suo record personale di gol in Champions League. Il ventenne ha già segnato 14 gol in sole undici partite di prima classe. Un valore eccezionale che mette in ombra tutto ciò che si è visto finora negli anni precedenti.

Per fare un confronto, per segnare 14 gol in questa competizione, il cinque volte calciatore mondiale Lionel Messi aveva bisogno di almeno 28 partite. E anche Cristiano Ronaldo, capocannoniere e superstar di CL, ci ha messo molto più tempo. Solo

nella sua 51esima partita in campionato segnò il suo 14esimo gol. Il record di Haaland è tanto più notevole in quanto ha segnato un enorme otto

gol nel vestito del Salzburg Underdogs FC nella prima metà del 2019/2020 prima di entrare in BVB a gennaio. Goalgetter BVB Haaland supera il duo leggendario
Con il suo 14 ° gol in Champions League, il Mastino 1,94 metri ha aperto anche a due delle più grandi leggende degli ultimi decenni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bundesliga